16/12/08

Nuovi Thriller

Dopo Maria Vittoria, anche Marianna, Patrizia, Delia e Sylvia ci hanno provato a scrivere un thriller.


Dalle loro penne sono così usciti La Corsa (di Marianna), La Libreria (di Delia), La Spranga (di Patrizia), Serafina (di Sylvia).


Chi vuole una bacheca su cui appuntare le proprie impressioni.... si accomodi

2 commenti:

marianna ha detto...

E' difficile scrivere un thriller in una cartella, massimo due. Non c'è spazio per creare suspense. O forse io non ci sono riuscita. Ribadendo che non è il mio genere, ho trovato comunque stimolante provarci.
Quello che mi è piaciuto di più è: "la libreria" di Delia.

Ame ha detto...

Ho letto i racconti:
La Libreria: Ottimo inizio, grande fantasia. Incuriosisce.
Ci sono delle incongrunze nelle descrizioni, ma fila. Il finale, invece, perde tutto quel mordente e delude un po'.

Serafina: c'è nel racconto la volonta' del colpo di scena, ma non ho trovato chiaro alcuni passaggi. Ho dovuto rileggerli più volte
(l'uomo quando si ritrova sulla sedia... ). Infine, troppe spiegazioni sulle motivazioni del perchè del gesto.
Secondo me si devono capire dalle azioni (mio vecchio pallino!)

La Spranga: Forse manca il ritmo del racconto. Sembrano tante azioni che si sommano l'una all'altra... ma, alla fine, era un sogno?